Ott 18, 2020

Si sta tenendo in questi giorni la PRIMA Conferenza Nazionale sulClima 2020, che costituisce l’appuntamento più importante dell’anno di ” Italy for Climate”.L’iniziativa, è stata organizzata dalla Fondazione per lo SviluppoSostenibile con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente, inpreparazione della COP26 – la Conferenza sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite, che si terrà, per la prima volta, nel Regno Unito, a Glasgow, dal 9 al 20 Novembre 2020.Il tema centrale dell’edizione 2020 della Prima Conferenza sul Clima in Italia, sarà la proposta di adottare la ROADMAP PER IL CLIMA, facendone un perno della strategia per la ripresa economica e occupazionale che sarà definita tramite il Recovery Plan, dando seguito all’indicazione del Consiglio Europeo di destinare almeno il 30% dei finanziamenti europei, oltre 200 miliardi per l’Italia, a misure per il clima con una grande attenzione in particolare, per il conseguimento della neutralità carbonica entro il 2050.L’Italia ha già deciso di impiegare il 40% dei fondi europeinell’economia Green, con i seguenti ambiti d’intervento : il sostegno all’economia circolare, la produzione di energie rinnovabili, l’efficientamento degli edifici col Superbonus al 110% e il contrasto al dissesto idrogeologico.